22/07/2018 I nuovi scenari mondiali: se NATO e Unione Europea non sono più di moda

di Redazione

Fonte: Famiglia Cristiana

La recente riunione del Consiglio dell’Alleanza atlantica ha registrato la minaccia di un’uscita degli Stati Uniti dalla Nato. Il presidente Trump ha chiesto agli europei di impegnarsi di più nei finanziamenti all’Alleanza, affermando che il suo Paese non può sostenere una parte così larga delle spese anche per la difesa dell’Europa. La minaccia dell’uscita degli Stati Uniti è apparsa un’enormità, anche in considerazione che la Nato (acronimo di North Atlantic Treaty Organization, Organizzazione dei Paesi che hanno aderito al Patto nord-atlantico) è stata fondata nel 1949 attorno agli americani durante la Guerra fredda, contrapposta per decenni al Patto di Varsavia di obbedienza sovietica. Dopo la caduta del Muro, il concetto strategico dell’Alleanza è stato rivisitato: la Nato garantisce la libertà e la sicurezza dei Paesi membri con un impegno politico-militare. Oggi conta ventinove Stati, tutti europei eccetto Stati Uniti e Canada. Tra i membri recenti ci sono ex partecipanti al blocco sovietico, come Bulgaria, Cechia, Slovenia, Polonia, Ungheria, Lettonia, Estonia e Lituania.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO >

Tag: , , ,